turismo home page mantova turismo
NEWS


Mantova.com
IL PORTALE DI MANTOVA

Ogni mese ci scelgono 90mila persone!

0 0,00 seguici su facebook seguici su twitter
Turismo Home Page

Turismo Home Page
Da visitare in cittą
Da visitare in provincia
Le escursioni
Percorsi ciclabili
Chi erano i Gonzaga?
Raccontando il contado
Scoprire Mantova
Lo scrigno dei Gonzaga
I numeri utili
Alberghi e Hotel
Agriturismi
Bed & Breakfast
Residence
Ristoranti
La mappa della cittą
Navigazione fluviale

Il profilo di Mantova
Il profilo di Mantova
La provincia
Le colline Moreniche a Nord, a due passi dal Lago di Garda, una fitta rete di fiumi e canali e la fertile, immensa pianura a vocazione agricola. 70 comuni distribuiti su una superficie di 2238 Kmq, dei quali il 92% è pianeggiante. Questi sono gli elementi caratteristici della provincia di Mantova. I piatti profili della Pianura Padana sono solcati in territorio mantovano da 7 fiumi: Po, Mincio, Chiese, Oglio, Secchia, Tiene e Tartaro. Mantova è una provincia a vocazione tipicamente agricola, ma già da alcuni decenni il panorama produttivo ha cominciato a trasformarsi con l’insediamento di forti poli industriali come quello della calza nelle Zone di Castiglione delle Siviere e Castelgoffredo o della siderurgia a Gazoldo degli Ippoliti.
Gli itinerari turistici che la provincia offre sono vari e possono abbinare all’elemento naturalistico quello artistico e, perché no, quello enogastronomico.

Palazzo Ducale
Palazzo Ducale
La città
«Una città in forma di Palazzo»: questa felice sintesi di Baldassarre Castiglioni rende al meglio l'idea del fascino e delle suggestioni di cui Mantova è capace. Piccola e ben disegnata, Mantova è innanzi tutto un'originale miscellanea di storia e arte.
La città si impone al visitatore soprattutto come scrigno di tesori d' arte che nomi famosi nel mondo seppero riempire di opere preziosissime: basta citare Mantegna, Pisanello, Giulio Romano, Leon Battista Alberti, per evocare numerosissimi altri artisti, pittori, urbanisti che accrebbero la sua indiscussa dignità culturale. Ciascuno di essi ha lasciato una traccia indelebile che il visitatore potrà ammirare non senza stupore.
Città antichissima che affonda le sue origini nell'età etrusca, Mantova raggiunse il suo splendore in età comunale e soprattutto durante la lunga dominazione della signoria dei Gonzaga (1328-1707). Al periodo comunale e al breve periodo di signoria dei Bonacolsi risalgono alcune importanti opere quali il palazzo Bonacolsi, il Palazzo del Podestà, il Palazzo della Ragione e le chiese di San Lorenzo (la "Rotonda") e del Gradaro. Simbolo della signoria gonzaghesca è il Palazzo Ducale, una delle più estese ed elaborate regge d'Italia che racchiude in sè circa 500 tra sale e stanze con numerose piazze, cortili e giardini.




mantovacom friends
Associazione Bed & Breakfast di Qualita
Associazione Bed & Breakfast di Qualita


Internet partner: Sigla.com
[www.sigla.com]